Antonella Consonni

Chi sono?  Ti rispondo così…

La mia attività professionale riguarda il counselling psicologico e il counselling organizzativo.

Dal 2008 svolgo attività di counselling psicologico (individuale, di gruppo e telefonico) all’interno di relazioni d’aiuto o consulenziali in caso di:

✓ eventi critici della vita, come crisi, malattie croniche, disabilità o legate alla cura di famigliari malati e/o anziani

✓ passaggi evolutivi in età adulta e anziana

✓criticità relative ad assunzione e svolgimento di nuovi ruoli della vita privata o della vita

professionale/lavorativa all’interno di organizzazioni

Svolgo attività privata e collaboro con associazioni che si occupano di problematiche legate a malattie o disabilità. In tali contesti mi occupo di:

✓ counselling di orientamento, problem solving e sostegno emotivo,

✓ rilevazione dei bisogni,

✓ progettazione e gestione dei servizi a sostegno delle persone,

✓ realizzazione di interventi formativi per famigliari e operatori sulla relazione di cura,

✓supporto alla realizzazione di prodotti culturali, come video o scritti, finalizzati alla conoscenza e alla

sensibilizzazione dei temi del cui sostegno mi occupo.

Dal 2005 svolgo attività di counselling organizzativo realizzando interventi caratterizzati da un approccio che comprende e connette le persone e l’organizzazione (nelle sue componenti hard e soft) allo scopo di favorire contestualmente la consapevolezza organizzativa e lo svolgimento dei processi aziendali, con attenzione al benessere delle persone, alle caratteristiche del prodotto/servizio, all’efficacia/efficienza del funzionamento, ai ruoli organizzativi e professionali dei collaboratori, alle relazioni tra le persone.

Le mie competenze si basano sulla conoscenza e sull’esperienza in:

✓ psicologia e comunicazione,

✓ modelli di funzionamento di servizi e definizione di ruoli organizzativi,

✓ aspetti relazionali connessi allo svolgimento delle attività interne e rivolte agli utenti/clienti,

✓ significati personali e valore attribuiti dalle persone al proprio lavoro,

✓ strutture organizzative.

ESPERIENZE LAVORATIVE

In qualità di counsellor:

➢ dal 2009 a oggi collaboro in modo continuativo con

◦ Associazione Malattia di Alzheimer Milano all’interno del servizio di accoglienza e counselling telefonico, counselling di orientamento e di sostegno (individuale e di gruppo) rivolto ai famigliari dei malati,

➢ dal 2005 ad oggi ho operato in progetti-servizi presso

◦ Centro Depressione Donna della Clinica Macedonio Melloni di Milano, sostenendo a domicilio mamme con depressione post-partum,

◦ associazione Progetto Itaca, rispondendo alla linea d’ascolto nazionale sui temi della salute mentale,

◦ associazione Huntington Onlus ( ex Associazione Italiana Corea di Huntington Milano Onlus), facilitando un gruppo di lavoro composto da famigliari sulle buone pratiche del lavoro di cura del malato, counselling rivolto ai familiari dei malati e alle persone a rischio malattia o positive/negative al test predittivo,

◦ Cooperativa sociale Piccolo Principe onlus, effettuando colloqui di selezione per assistenti famigliari, rilevando il fabbisogno delle famiglie, incrociando offerta e bisogni, inserendo le badanti/i badanti in famiglia, monitorando la relazione di cura.

Ho una precedente significativa esperienza in consulenza di organizzazione, avendo lavorato in aziende, prima come dipendente, poi come collaboratore esterno, occupandomi principalmente di processi del ciclo di produzione di prodotti televisivi, funzioni commerciali, servizi di ricerca- sviluppo-gestione-amministrazione del personale, funzione information technology e servizi generali.

Dal 2000 sono stata Consulente presso HP Italia, Avon, Manzoni Pubblicità, Pegaso, Milano Ristorazione Mi sono occupata di:

❖ analisi e definizione di modelli di funzionamento di processi e attività (catena del valore aggiunto, funzione d’uso/scopo dei prodotti-servizi, meccanismi operativi di erogazione, risorse dedicate in termini qualitativi e quantitativi, tecnologie a supporto, costi assorbiti)

❖ definizione e analisi di ruoli organizzativi

❖ progettazione di strutture organizzative e unità operative

TITOLI DI STUDIO

2017 Laurea magistrale in Psicologia (110 lode) – Università Studi Guglielmo Marconi – Roma

1986 Laurea quadriennale in Filosofia a indirizzo logico-epistemologico (110 lode) – Università Studi Milano

1981 Liceo classico – Liceo “B. Zucchi” di Monza

Corsi e certificazioni

. Analista Transazionale Certificato nel campo del Counselling

. Scuola quadriennale di Counselling Psico-Sociale in Analisi Transazionale – Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano

. Corso di Counselling Sistemico-Relazionale presso European Institute of Systemic-relational Therapies di Milano

APPARTENENZA AD ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI

✓ Iscrizione all’Albo A dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia (N. iscrizione 21622)

✓ Assocounseling come Professional Counsellor (N. iscrizione A0329)

✓ Società Italiana Di Metodologie Psicoterapeutiche ed Analisi Transazionale

✓ European Association Transactional Analysis come Analista Transazionale Certificato

✓ International Association Transactional Analysis come Analista Transazionale Certificato

DOCENZA, ARTICOLI E INTERVENTI A CONVEGNI

✓“Aspetti culturali del trapianto d’organo e sue implicazioni” docenza all’interno del Master Coordinamento Infermieristico e Gestione del Processo dalla Donazione al Trapianto di Organi e Tessuti” dell’Università degli Studi di Milano

✓ “Famigliare e curante: il counselling rivolto ai famigliari di malati di demenza”, in Rivista italiana di analisi transazionale e metodologie psicoterapeutiche (anno XXXVI, numero 33, 2016, pp. 55-68)

✓ “Il timone e la bussola nella relazione col malato di demenza”, in Rivista italiana di analisi transazionale e metodologie psicoterapeutiche (anno XXXVI, numero 34, 2016, pp. 33-44)

✓ “Visita a domicilio: l’esperienza di un caso” al Workshop Internazionale organizzato da DonneInMente, Milano, 15 ottobre 2010

✓ “Il tavolo dei famigliari” al Convegno Malattia di Huntington: buone pratiche per la presa in carico e l’assistenza di malati e famiglie, Università Bicocca, Milano, 16 novembre 2015

Scrivi ad Antonella: